Partorire senza paura si rivolge a tutte le donne che vogliono vivere il parto da protagoniste e senza paura.

Dopo aver fatto nascere i miei due figli in casa, ho sentito il bisogno di condividere la mia esperienza con altre donne, per informarle sul processo fisiologico del parto e invitarle ad avere fiducia nelle potenzialità del loro corpo e nella competenza dei loro cuccioli. In assenza di patologie particolari, ogni donna è capace di partorire naturalmente: deve solo crederci e non farsi guidare da luoghi comuni, false notizie e pregiudizi. Impreziosito dalla prefazione di Verena Schmid, fondatrice della Scuola Elementale di Arte Ostetrica, Partorire Senza Paura unisce la mia esperienza personale ad analisi, riflessioni, statistiche, evidenze scientifiche e dati concreti: si va dal parto nella storia (con la delega del processo procreativo dalla donna al medico) alle modalità e i vantaggi della nascita dolce, dall’influenza dell’ambiente ai vantaggi del parto in casa e in acqua, dal ruolo degli ormoni che entrano in gioco durante il travaglio alla gestione del dolore senza interventi chimici, fino alle principali esperienze-pilota internazionali per favorire il parto naturale.

Nel libro affronto molti temi: l’importanza del ruolo dell’ostetrica,  una figura preziosa che sta accanto alla mamma senza imporre nulla e con la quale si crea una relazione paritaria e di ascolto. E sopratutto i rischi e le perversioni del parto “moderno”: l’epidemia dei cesarei con le sue cause (economiche e culturali), la diffusione dell’epidurale, l’eccessivo ricorso all’episiotomia, che troppo spesso viene fatta senza il consenso della donna, e all’ossitocina per indurre in parto.

L’Italia detiene il record di parti cesarei nel mondo occidentale. Ormai ci hanno convinte che senza interventi chimici e chirurgici non siamo in grado di dare alla luce i nostri piccoli. Ma non è così! Frutto di anni di ricerche, il libro contiene molti dati e interviste a professionisti della nascita, italiani ed internazionali (da Ina May Gaskin a Michel Odent, icone della nascita naturale a livello mondiale) e ad altre donne che hanno scelto un percorso alternativo al parto medicalizzato per non subìre procedure standardizzate potenzialmente pericolose.

Pubblicato nel 2008 dalla Red!, a distanza di anni Partorire Senza Paura resta un punto di riferimento per tante future mamme.

Acquista il libro !

Visita anche la community di PSP su Facebook